Pizzo, rissa in consiglio comunale in due finiscono in ospedale

Incredibile episodio in Calabria. Tutto ha avuto origine con l’ingresso nella sala consiliare di un professionista che indossava una t-shirt provocatoria. Su ambo i lati c’erano riferimenti espliciti ai consiglieri d’opposizione Francesco Gammo e Holmo Marino. Nel tentativo di appropriarsi della maglietta, Gammo e Marino hanno abbandonato la seduta e inseguito il giovane che nel frattempo si era allontanato. All’ingresso del Palazzo San Giorgio si sono vissuti momenti concitati.

Sono dovuti intervenire i Carabinieri della Radiomobile di Vibo Valentia chiamati dal sindaco Gianluca Callipo. I militari hanno sedato un’altra lite che si stava sviluppando alla loro presenza. Sono state necessarie per due di loro anche le cure dei sanitari presso l’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia. Tra i feriti il segretario cittadino di Sel Gianni Donato, partito a cui fa riferimento il professionista entrato in aula e che ha dato origine alla rissa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pizzo, rissa in consiglio comunale in due finiscono in ospedale Pizzo, rissa in consiglio comunale in due finiscono in ospedale ultima modifica: 2013-07-02T06:41:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0