Potenza, Natuzzi mette in mobilità 1.726 dipendenti

Il provvedimento scatterà a partire dalla fine della cassa integrazione, ad ottobre. Obiettivo ”salvaguardare la posizione di 2.789 lavoratori, di cui 1.449 interni e 1.340 nell’indotto”. Il Gruppo nel sottolineare la necessità di ”salvaguardare l’azienda”, ha parlato di ”costi industriali” maggiori rispetto a competitor stranieri e ”concorrenti sleali” nel distretto pugliese-lucano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, Natuzzi mette in mobilità 1.726 dipendenti Potenza, Natuzzi mette in mobilità 1.726 dipendenti ultima modifica: 2013-07-01T13:24:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0