Martano, Massimo Bianco ucciso e dato alle fiamme

Brutale esecuzione nel Salento dove è stato rinvenuto il corpo carbonizzato di un sorvegliato speciale, che prima di essere dato alle fiamme, sarebbe stato ucciso con un colpo di arma da fuoco alla testa. Il cadavere é stato trovato dai Carabinieri in un uliveto alla periferia di Martano.

La vittima è Massimo Bianco, 41 anni, la cui scomparsa era stata denunciata due giorni fa dai familiari. Un sopralluogo è stato fatto dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Lecce di turno Emilio Arnesano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Martano, Massimo Bianco ucciso e dato alle fiamme Martano, Massimo Bianco ucciso e dato alle fiamme ultima modifica: 2013-06-29T18:54:56+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0