Tele D, annunciata chiusura, fatto gravissimo, Regione intervenga

logo tele d«La chiusura della redazione giornalistica legata al gruppo Tele D sarebbe un fatto gravissimo». Ad affermarlo il coordinatore regionale del Pdl e sottosegretario alle Politiche Agricole, Giuseppe Castiglione (nella foto a destra) dopo che il direttore Francesco Di Fazio ha annunciato lo stop alle trasmissioni del telegiornale a partire dal 30 giugno.

castiglione«Chiediamo al governo regionale di intervenire a sostegno dell’editoria e dell’informazione locale e di utilizzare, ad esempio, i fondi previsti nel capitolo della rubrica Presidenza, destinati alla pubblicità istituzionale, per aiutare le emittenti in stato di crisi. Queste realtà in Sicilia stanno soffrendo particolarmente – aggiunge –  dato il ritardo della nostra Regione nel recepire il bando europeo per il digitale terrestre e i notevoli investimenti affrontati per il passaggio.

logo d1Al Direttore Di Fazio e alla redazione tutta, la mia stima e la mia vicinanza per aver condotto per 30 anni un servizio pubblico con grande professionalità. L’augurio – conclude Castiglione –  è che possano continuare ancora a lungo a rappresentare una voce libera nel panorama dell’informazione e a formare generazioni di giornalisti».

9 su 10 da parte di 34 recensori Tele D, annunciata chiusura, fatto gravissimo, Regione intervenga Tele D, annunciata chiusura, fatto gravissimo, Regione intervenga ultima modifica: 2013-06-28T13:48:47+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0