Quattro soldati americani sono stati uccisi in Afghanistan in un attacco contro la base aerea di Bagram

E’ accaduto a 60 km a nord di Kabul. I militari sono rimasti uccisi sotto il lancio di razzi o di colpi di mortaio sparati da insorti. L’attacco arriva a poche ore dall’annuncio dei talebani di voler riprendere il dialogo con il governo afgano e gli Usa.

I soldati americani in Afghanistan sono ancora circa 66.000. La base di Bagram è un’importante piattaforma per i velivoli Usa impegnati nel paese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Quattro soldati americani sono stati uccisi in Afghanistan in un attacco contro la base aerea di Bagram Quattro soldati americani sono stati uccisi in Afghanistan in un attacco contro la base aerea di Bagram ultima modifica: 2013-06-19T01:33:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0