Genova, agguato ad un albanese di 36 anni ferito a una gamba

La sparatoria è avvenuta davanti alla stazione ferroviaria di Cornigliano. Secondo quanto ricostruito dalla Mobile, lo straniero, ora ricoverato all’ospedale Villa Scassi, sarebbe stato avvicinato da uno sconosciuto che avrebbe estratto la pistola e lo avrebbe ferito durante una colluttazione.

L’albanese ha poi raggiunto a piedi l’abitazione di un cugino, poco distante dal luogo del ferimento, e da qui ha avvertito la Polizia di essere stato gambizzato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin