Messina, sarà ballottaggio tra Felice Calabrò e Renato Accorinti

I messinesi saranno chiamati di nuovo alle urne il 23 e 24 giugno prossimi. Lo ha stabilito l’ufficio centrale elettorale che ha confermato l’esito del primo turno delle elezioni amministrative. Dalla complessa verifica dei risultati sono emersi 1191 voti validi in più. Calabrò ha ottenuto il 49,93% dei consensi cioè 41453 voti ovvero 59 in meno del quorum necessario per l’elezione al primo turno. Accorinti invece ne ha raccolti 19939  cioè il 24,02 % dei voti. Entro domenica i due candidati dovranno completare la loro squadra di assessori designati.

L’ufficio centrale dopo la verifica dei voti, ha proceduto alla comunicazione ufficiale del ballottaggio per l’elezione del sindaco e proseguirà a partire con la verifica per l’attribuzione dei seggi alle liste e alla convalida dei consiglieri eletti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Messina, sarà ballottaggio tra Felice Calabrò e Renato Accorinti Messina, sarà ballottaggio tra Felice Calabrò e Renato Accorinti ultima modifica: 2013-06-14T07:06:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0