Chiomonte, No Tav raid negli uffici di Itinera

Nel mirino l’azienda del gruppo Gavio che fornisce calcestruzzo al cantiere Tav. Lo denuncia il senatore Pd, Stefano Esposito. Una trentina di autonomi e anarchici, secondo il parlamentare noto per le sue posizioni a favore della Torino-Lione, ha imbrattato con scritte “No Tav” alcuni mezzi e i muri degli uffici della società, a Salbertrand, in Valle di Susa.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin