Treviso, è finita l’era Gentilini della ella Lega e del Pdl

E’ lo stesso Giancarlo Gentilini a commentare senza appello l’esito del ballottaggio a Treviso, che lo vede sconfitto, con il 44% dei voti, sull’avversario del centrosinistra, Manildo (55%). ”Alla gente – ha aggiunto – non interessa la città di Treviso. Troppo ben abituati. Adesso ognuno si accontenterà di cosa farà la sinistra. Io non c’entro più nulla”.

Il centrosinistra, con l’avvocato 44enne Giovanni Manildo, vince il ballottaggio per il sindaco di Treviso. La Lega Nord cede dopo 20 anni consecutivi di governo. Giancarlo Gentilini, appoggiato da Lega e PdL, si e’ fermato al 44%. Manildo, del Pd, partiva già dal vantaggio del 42% al primo turno, contro il 34% dell’avversario del centrodestra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Treviso, è finita l’era Gentilini della ella Lega e del Pdl Treviso, è finita l’era Gentilini della ella Lega e del Pdl ultima modifica: 2013-06-10T15:31:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0