Maxi rissa a Sestri Levante, un ferito e sette denunce

Probabilmente, un regolamento di conti. Come succede nei migliori film sulle saghe familiari. Lo scontro tra le due famiglie (rivali) è andato in scena a Sestri Levante, nel tardo pomeriggio di giovedì, nella zona della Lavagnina. E, come in ogni trama che si rispetti, i primi a venire alle mani sono stati i rampolli di famiglia. Un quattordicenne e un diciannovenne, entrambi appartenenti a due famiglie di origine siciliana, per futili motivi, hanno trasformato alcuni dissapori personali in una colluttazione. A colpire per primo, con alcuni schiaffi, sarebbe stato il diciannovenne. E, sempre come in ogni trama che si rispetti, chi ha subito l’offesa ha chiesto aiuto al capofamiglia. Ecco, quindi, che i genitori del quattordicenne si sono recati, poco dopo l’accaduto, presso la famiglia rivale per chiedere spiegazioni riguardo l’accaduto. In breve tempo, la situazione è degenerata con una rissa che ha coinvolto, nel cortile dello stabile, una quindicina di rispettivi parenti. Ad avere la peggio è stato un 26enne che, in seguito ai traumi e alle ferite riportate, è stato ricoverato all’ospedale San Martino di Genova. Sul caso indagano i Carabinieri di Sestri Levante che, al momento, hanno già individuato e denunciato- per il reato di rissa- sette persone. Non si esclude, comunque, che l’indagine- ancora in corso- possa portare a nuovi sviluppi sulla vicenda.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maxi rissa a Sestri Levante, un ferito e sette denunce Maxi rissa a Sestri Levante, un ferito e sette denunce ultima modifica: 2013-06-08T07:44:00+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0