Case Badioli, incidente mortale per il vigile urbano in pensione Angelo Olmeda

Tragico incidente nel Pesarese. L’uomo di 71 anni ha tamponato uno scuolabus fermo a lato della strada mentre stava facendo scendere uno scolaretto. Viaggiava in sella ad uno scooter 100, non c’è stato scampo. E’ morto dopo alcune ore malgrado i soccorsi tempestivi e il trasferimento in eliambulanza al nosocomio di Ancona.

L’incidente è avvenuto lungo la Statale, all’altezza di Case Badioli. Il 71enne non si è accorto del bus fermo in direzione Gabicce andandogli addosso in velocità. Lo testimonia la mancanza di frenate sull’asfalto. L’urto ha scaraventato il 71enne contro il mezzo, facendogli battere violentemente la testa.

Angelo Olmeda, ex vigile urbano, padre dell’ex assessore Oscar, era molto conosciuto a Gabicce e in particolare al porto di Vallugola.

9 su 10 da parte di 34 recensori Case Badioli, incidente mortale per il vigile urbano in pensione Angelo Olmeda Case Badioli, incidente mortale per il vigile urbano in pensione Angelo Olmeda ultima modifica: 2013-06-08T08:46:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0