Cagliari, Amazon apre nell’Isola e punta ad assumere 500 persone

L’azienda prevede di avere fino a mezzo migliaio di fra assunti a tempo indeterminato e temporanei, nell’arco dei prossimi cinque anni. Il Customer Service di Cagliari è la terza apertura in Italia, dopo quella del primo centro distribuzione di Castel San Giovanni nel Piacentino nell’ottobre 2011, e quella degli uffici di Milano lo scorso settembre. Nel terzo trimestre di quest’anno seguirà il secondo Centro di distribuzione a Castel San Giovanni, in sostituzione del precedente, con dimensioni raddoppiate (da 30 a 60 mila mq).

Il nuovo Centro di Customer Service di Cagliari, che occupa circa 2.700 mq e sarà ampliato a oltre 8.500 mq, sarà attivo sette giorni la settimana, 365 giorni all’anno, per supportare i clienti di lingua italiana di Amazon.it via telefono, via chat e email, e dare supporto tecnico per Amazon Kindle e per i negozi digitali come MP3, App-Shop Amazon per Android e i servizi Cloud Player e Cloud Drive.

Il nuovo Centro gestirà anche il Customer Service per Amazon BuyVIP. “Sono orgoglioso che Amazon abbia aperto questo Centro in Sardegna e per i piani di sviluppo che l’azienda ha in programma sul nostro territorio”, ha dichiarato il Governatore Ugo Cappellacci.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, Amazon apre nell’Isola e punta ad assumere 500 persone Cagliari, Amazon apre nell’Isola e punta ad assumere 500 persone ultima modifica: 2013-06-08T04:51:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0