Vigliaturo espone a Santa Severina. Mostra del Maestro del vetro per tutta l’estate

Per tutta l’estate incipiente, da domani  sabato 8 giugno ai primi giorni del prossimo settembre, a Santa Severina sarà allestita una singolare ed importante mostra d’arte del maestro del vetro Silvio Vigliaturo. La collezione di sculture e dipinti, curata Boris Brollo e  promossa dall’Amministrazione comunale dell’antico borgo siberenense  assieme al locale  Rotary Club, sarà ospitata nei suggestive sale del Castello normanno. Le grandi dimensioni  delle opere del Maestro calabrese di Acri  saranno le protagoniste dell’evento, “in un’ottica di interazione – come si legge in una nota – con gli spazi imponenti e massicci della rocca di origine medievale voluta dal normanno Roberto il Guiscardo, che, nel 1075, conquisto’ il borgo di origine greco-bizantina di Santa Severina, ad oggi uno dei più belli d’Italia”. Infatti nell’antico maniero sarà esposta una serie di tredici sculture di oltre due metri di altezza, che costituiscono la rappresentazione grafica dell’arte del Vigliaturo: figure eroiche, mitologiche e bibliche, i Musicisti e gli Amanti. All’ingresso trovano spazio due Amazzoni con gli scudi in vetro e acciaio posati a terra. Ciò vuole essere “un omaggio che l’artista rende alla donna e alla sua forza, ritraendola in un momento di riposo ed esaltandone la femminilita’ attraverso la trasparenza del vetro che accende la lucentezza dei colori”. A corredo dell’imperdibile evento culturale, il Maestro del vetro offre una  video- narrazione dell’arte e del pensiero di Silvio Vigliaturo che, tra gli altri e tanti eventi, può vantare di aver rappresentato la Calabria all’Expo Shanghai 2010.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vigliaturo espone a Santa Severina. Mostra del Maestro del vetro per tutta l’estate Vigliaturo espone a Santa Severina. Mostra del Maestro del vetro per tutta l’estate ultima modifica: 2013-06-07T14:56:02+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0