Taranto, sequestrato l’impianto comunale di depurazione Gennarini

Ad apporre i sigilli personale del Nucleo Difesa Mare della Capitaneria di Porto tarantina per presunti episodi di inquinamento marino. Sarebbe stato verificato lo stato di degrado ed abbandono in cui versavano tutte le strutture, con assenza di manutenzione e con il conseguente malfunzionamento dello stesso impianto.

Accertato un consistente sversamento di liquami in mare. L’impianto comunale di depurazione “Gennarini” è stato affidato in custodia al Comune di Taranto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taranto, sequestrato l’impianto comunale di depurazione Gennarini Taranto, sequestrato l’impianto comunale di depurazione Gennarini ultima modifica: 2013-06-06T18:46:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0