Crotone, il sindaco mantiene la promessa al piccolo Manuel. Aveva scritto una lettera per ottenere un’area giochi

“Caro sindaco, mi chiamo Manuel, ho sette anni, frequento la prima ed ho una sorellina di tre anni e in più vado a karate. Ti volevo dire se mi puoi mettere i giochini, scivoli ed altalene perché sotto casa mia ci sono due villettine e quando gioco con i miei amici la palla va nell’erba alta e si perde”. Io so che tu sei il capo della città e solo tu ci puoi aiutare. Vieni a trovarmi così ti faccio vedere le villette. Ciao, ti voglio bene, con affetto. Manuel”.

È con questa lettera che un bambino crotonese di appena 7 anni e di nome Manuel, che nei giorni scorsi, come abbiamo informato da questa pagina, si  è rivolto al sindaco di Crotone Peppino Vallone. Una richiesta dalla forma certamente inusuale che ha fatto breccia nella sensibilità di Vallone che si è detto disponibile, sin da subito, ad accompagnare Manuel per un sopralluogo. Promessa mantenuta. Così ieri, accompagnato dai tecnici comunali, il sindaco Vallone si è recato da Manuel.  L’audace e sensibile piccolo cittadino, assieme ai genitori e moltissimi abitanti del quartiere che sorge in una popolare zona della città, ha accolto il primo cittadino accompagnandolo presso i luoghi indicati  nella lettera, oggetto della richiesta d’intervento ed effettivamente, si è constatato, ha bisogno di una riqualificazione.

Già da domani mattina il Comune procederà ad una bonifica straordinaria non solo dell’area segnalata da Manuel ma anche della strada che l’attraversa. “E tu sarai l’ispettore incaricato di seguire i lavori” ha detto il sindaco Vallone al piccolo Manuel che, si legge in una nota,  “con una semplice ma sentita lettera ha dato prova di un senso civico che fa bene a tutti, cittadini ed amministratori”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, il sindaco mantiene la promessa al piccolo Manuel. Aveva scritto una lettera per ottenere un’area giochi Crotone, il sindaco mantiene la promessa al piccolo Manuel. Aveva scritto una lettera per ottenere un’area giochi ultima modifica: 2013-06-04T16:02:09+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0