Verona, romeno picchia la moglie in presenza del figlio disabile

Lo straniero di 45 anni è accusato di aver picchiato, ingiuriato e minacciato di morte la moglie di 43 anni. L’aggressione è avvenuta davanti al figlio di 10 mesi affetto da sindrome di Down.

Il romeno era già stato allontanato dalla famiglia nel 2012 per le continue violenze fisiche e morali nei confronti della donna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Verona, romeno picchia la moglie in presenza del figlio disabile Verona, romeno picchia la moglie in presenza del figlio disabile ultima modifica: 2013-06-03T08:19:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0