Settimo Milanese, ucciso in un agguato un pregiudicato di 50 anni

Ferito gravemente a colpi d’arma da fuoco in via Pertini. La vittima è morta dopo essere stata trasportata in fin di vita e in arresto cardiaco all’ospedale San Carlo di Milano. Si tratta di un pregiudicato che stava scontando un periodo agli arresti domiciliari per rapina.

È stato freddato sotto casa, mentre si recava a lavoro. L’uomo, infatti, che ha 50 anni aveva un permesso di lavoro e tutti i giorni si recava a Lainate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Settimo Milanese, ucciso in un agguato un pregiudicato di 50 anni Settimo Milanese, ucciso in un agguato un pregiudicato di 50 anni ultima modifica: 2013-06-03T13:04:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0