Prende avvio il Rural Tour per sviluppare il turismo rurale nel Crotonese

Da oggi prende avvio il RuralTour un progetto sostenuto dal Gal Kroton. Si tratta di un’inziativa, destinata a numerosi ospiti stranieri, che ha l’obiettivo di far conoscere, apprezzare e fruire  il territorio rurale crotonese. Al progetto, che intende incrementare il turismo rurale, saranno coinvolti Comuni, aziende agroturistiche, oleifici, cantine, musei e tanto altro che concorre a far conoscere la storia e la cultura anche enogastronomica del territorio di competenza del Gal Kroton. Il gran numero degli ospiti proverrà dai paesi scandinavi come Danimarca e Svezia soprattutto,altri gruppi  dalla Germania e dai Paesi dell’Est. Per Natale Carvello presidente del Gal Kroton “il nostro compito sarà quello di aprire le porte delle nostre strutture ai turisti ed essere capaci di appassionarli, emozionarli e fargli vivere il territorio, naturalmente creando sinergie e link con gli attori del territorio”. E non solo. Il progetto, scrive  Carvello, “si fonde su un’idea vincente ovvero sulla valorizzazione della diversità, esclusività ed unicità del nostro territorio e del nostro cibo”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Prende avvio il Rural Tour per sviluppare il turismo rurale nel Crotonese Prende avvio il Rural Tour per sviluppare il turismo rurale nel Crotonese ultima modifica: 2013-06-03T15:13:58+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0