Messina, lite condominiale Giovanni Tricomi spara e ferisce due vicini

Le vittime sono padre e figlia di 55 e 24 anni. Contro di loro un vicino di casa ha esploso dei colpi di pistola dopo aver fatto irruzione nell’appartamento, nei pressi del viale Annunziata.

I due, feriti agli arti, sono stati trasportati all’ospedale Piemonte, dove sono stati giudicati guaribili in 20 giorni. Gli agenti delle volanti hanno già arrestato il responsabile con l’accusa di tentato omicidio, Giovanni Tricomi, 48 anni.

Alla base del ferimento una banale lite condominiale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Messina, lite condominiale Giovanni Tricomi spara e ferisce due vicini Messina, lite condominiale Giovanni Tricomi spara e ferisce due vicini ultima modifica: 2013-06-03T00:39:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0