Luzzara, truffe in rete denunciato un romeno

Diffidare sempre da chi non si conosce e preferire acquisti sicuri attraverso brand consolidati. Sono alcuni dei consigli utili a chi acquista in rete e vuole evitare fregature. L’ennesima si è verificata nel Reggiano.

Con nickname e carta di credito prepagata frequentava i siti di compravendite piazzando merce sottocosto. Quando sulla carta venivano accreditati i soldi della vendita, la merce non viene spedita e il “venditore” si dissolveva per poi riapparire sul sito con altro nickname e nuovo prodotto.

Artefice della truffa un romeno di 25 anni denunciato per truffa dai Carabinieri di Luzzara. La sua ultima “vittima” aveva acquistato una motosega che non c’era per 320 euro. Il truffatore agirebbe direttamente dalla Romania.

9 su 10 da parte di 34 recensori Luzzara, truffe in rete denunciato un romeno Luzzara, truffe in rete denunciato un romeno ultima modifica: 2013-06-02T08:49:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0