Genova, prostituta minaccia cliente, denunciata

È stata denunciata per aver minacciato un cliente che le aveva chiesto la restituzione dei soldi. Protagonista è una giovane prostituta di 26 anni che, nella sua abitazione in centro a Genova, ha puntato un coltello alla gola del suo cliente. Ma ecco i fatti. L’uomo, un quarantenne genovese, ha raccontato alla Polizia di aver raggiunto la ragazza nella sua abitazione, di aver accordato con lei il compenso per la prestazione e, infine, di aver pagato in anticipo. Quando, in un secondo momento, la donna avrebbe imposto dei limiti al loro rapporto, l’uomo avrebbe chiesto la restituzione dei soldi, scatenando così l’ira della 26enne. La ragazza si è quindi accanita sul cliente, passando dalle minacce verbali all’aggressione con un coltello da cucina. Il 40enne, che è riuscito a bloccarla, ha quindi chiamato la Polizia. Quando gli uomini della volante sono entrati nell’appartamento della signorina, hanno trovato- nell’esatta posizione descritta dall’uomo- e sequestrato il coltello. La giovane è stata denunciata per minacce gravi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, prostituta minaccia cliente, denunciata Genova, prostituta minaccia cliente, denunciata ultima modifica: 2013-05-31T09:27:26+00:00 da Valeria Abate
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0