Imperia, incidente mortale per il sub Gianni Previato di Rivoli

Il gommone su cui viaggiava per tornare a terra avrebbe urtato una banchina o una cima. L’uomo di 26 anni e il collega che era con lui, un bulgaro di 40 anni, sono stati sbalzati in acqua. Gianni Previato, non aveva salvagente e calzava stivali ed è annegato.

Gianni Previato, di Rivoli, lavorava per la “Marittima Sub Service” ed è morto in un incidente avvenuto nel porto turistico di Imperia. Il magistrato ha disposto l’autopsia. Salvo l’altro sub.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin