Crollo affluenza ulteriore messaggio alla politica

92

“La crescente disaffezione dei cittadini nei confronti della politica, di coloro ai quali è affidata la gestione della ‘cosa pubblica’, è resa palese dall’importante calo dell’affluenza alle urne. I cittadini sono scoraggiati, stanchi delle troppe parole e dei pochi fatti. Da questa ennesima lezione i partiti traggano insegnamento, sostenendo con fermezza a livello nazionale il governo Letta-Alfano, impegnato a fronteggiare un’emergenza che coinvolge tutti gli italiani, e proponendo localmente una politica all’insegna della concretezza e della sobrietà. Il Popolo della Libertà ha già scelto questa strada, anteponendo gli interessi della collettività alle ragioni di partito”.

Lo dichiara il Senatore Vincenzo Gibiino del Popolo della Libertà.