Venezia, party con orge e droga

In manette tre persone, organizzatori di droga party a “luci rosse”. Sono stati sequestrati un kg di hashish e quasi un etto di cocaina. Gli accertamenti sono stati avviati dopo che la Polizia aveva appreso di droga party “piccanti” in una villa nell’isola della Vignola, ai quali partecipano vip veneziani.

Le Forze dell’Ordine sospettavano che l’olandese proprietario della casa importasse droga dal paese nordeuropeo. Il primo blitz, la scorsa settimana, ha portato al sequestro di un kg di hashish che un rappresentante olandese di tulipani, arrivato a Venezia in auto, aveva nascosto in cartoni di semi di fiore e che aveva consegnato a un ex calciatore australiano.

Il passo successivo è stato l’arresto del proprietario della villa, dopo che aveva ceduto della cocaina ad un vip. In casa dell’olandese è stata sequestrato il resto della cocaina, droga che non mancava mai alle feste, che si concludevano sempre a luci rosse.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, party con orge e droga Venezia, party con orge e droga ultima modifica: 2013-05-24T06:15:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0