Taranto, Ilva mega sequestro per 8,1 miliardi alla famiglia Riva

Il provvedimento riguarda oltre all’Ilva anche la Rivafire spa ed è stato disposto dal Tribunale di Taranto. L’accusa ipotizzata dai magistrati pugliesi è associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati ambientali plurimi.

Nelle scorse ore la Procura di Milano aveva disposto il sequestro preventivo di circa 1,2 miliardi a carico di Emilio e Adriano Riva per truffa allo Stato. 

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0