Marina di Carrara, malore stronca in mare il surfista Andrea La Cava

Originario di Empoli, 38 anni, residente a Marinella, ha perso la vita nello specchio d’acqua antistante la spiaggia libera della Fossa Maestra per un malore mentre si esercitava con la tavola. Dai primi accertamenti sembra che l’istruttore della scuola Kite & Windsurf, Superbank Conception, sia stato colpito da un malore al cuore durante le evoluzioni in mare.

A nulla è valso l’intervento del medico del 118 che gli ha praticato il massaggio cardiaco e le operazioni con il defibrillatore. Andrea La Cava era pieno d’acqua ed è morto davanti agli occhi della compagna Arianna Covacic e del piccolo figlioletto Tommaso di appena due anni e mezzo.

Andrea La Cava, da quanto si apprende dai media locali, lavorava al ristorante focacceria Mata Hari di Marina, e la sua vita si svolgeva fra il locale di viale Colombo alla Fossa Maestra e la spiaggia antistante.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marina di Carrara, malore stronca in mare il surfista Andrea La Cava Marina di Carrara, malore stronca in mare il surfista Andrea La Cava ultima modifica: 2013-05-20T11:16:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0