Lecce, chiesto l’ergastolo per Giovanni Vantaggiato

E’ la richiesta del procuratore della Dda di Lecce, Cataldo Motta, al termine della requisitoria del processo per l’attentato, del 19 maggio 2012, all’istituto Morvillo Falcone di Brindisi.

Nell’esplosione morì Melissa Brindisi, di 15 anni, mentre rimasero ferite nove ragazze.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lecce, chiesto l’ergastolo per Giovanni Vantaggiato Lecce, chiesto l’ergastolo per Giovanni Vantaggiato ultima modifica: 2013-05-17T16:57:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0