Firenze, il primo luogo di ritrovo degli attivisti digitali per i diritti umani

Provenienti da tutto il mondo possono incontrarsi personalmente, scambiare competenze e confrontare esperienze. E’ la “RFK International House of Human Rights”. L’International House è ospitata nella struttura de “Le Murate”, l’ex carcere ora spazio culturale recuperato dal Comune di Firenze.

La struttura è dotata di dodici camere, sale per incontri e esposizioni, oltre alle stanze dello staff.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, il primo luogo di ritrovo degli attivisti digitali per i diritti umani Firenze, il primo luogo di ritrovo degli attivisti digitali per i diritti umani ultima modifica: 2013-05-17T15:50:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0