Belvedere Spinello, incidente mortale per Salvatore Nicoletta

La vittima gestiva un autolavaggio presso un impianto di carburante all’ingresso nord della città di Crotone. Salvatore Nicoletta ha perso la vita in un sinistro mortale. Altre tre persone sono rimaste ferite in maniera grave nello scontro tra due vetture che è stato fatale a Nicoletta. La compagna dell’uomo, una coetanea originaria di San Giovanni in Fiore, lotta per la vita, nel reparto di Rianimazione dell’Annunziata di Cosenza. Ricoverati nel reparto di Rianimazione del San Giovanni di Dio di Crotone, i due di Castrolibero che erano a bordo della Fiat “Punto Evo” che si è scontrata frontalmente con la Citroen C2 sulla quale viaggiavano Salvatore Nicoletta e la convivente.

Dopo una curva, in un tratto della Statale che ricade nel territorio di Belvedere Spinello, per cause in corso d’accertamento, i due veicoli si sono scontrati. L’urto deve essere stato violentissimo. I due mezzi sono rimbalzati indietro. La Punto Evo è stata spinta contro il guardrail, la Citroen si è accartocciata a causa dell’impatto. A cause delle gravi ferite riportate, Salvatore Nicoletta è spirato nonostante gli sforzi dei medici che hanno fatto di tutto per salvare la vita al giovane che era anche padre di un bambino. Il 49enne di Castrolibero e la moglie 44enne sono stati ricoverati a loro volta con gravi politraumi nel reparto di Rianimazione del San Giovanni di Dio con la prognosi riservata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Belvedere Spinello, incidente mortale per Salvatore Nicoletta Belvedere Spinello, incidente mortale per Salvatore Nicoletta ultima modifica: 2013-05-17T07:16:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0