Castelvolturno, aggredito a calci e schiaffi il commissario prefettizio Antonio Contarino

Un gesto gravissimo accompagnato da minacce e ingiurie. La vittima è il commissario prefettizio di Castelvolturno Antonio Contarino. Secondo il cinquantasettenne l’aggressore, arrestato dai militari dell’Arma, l’Ufficio Servizi Sociali del Comune non avrebbe concesso i dovuti servizi di assistenza alla figlia disabile.

Questa condizione ha scatenato la furia dell’uomo che ha aggredito verbalmente e fisicamente il funzionario strattonandolo. Dopo l’arresto al cinquantasettenne sono stati concessi i domiciliari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelvolturno, aggredito a calci e schiaffi il commissario prefettizio Antonio Contarino Castelvolturno, aggredito a calci e schiaffi il commissario prefettizio Antonio Contarino ultima modifica: 2013-05-14T18:32:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0