Verona, eseguito mandato di cattura europeo per un moldavo

L’uomo era ricercato dalle autorità austriache in quanto facente parte di un’associazione dedita alla commissione di furti. I Carabinieri, dopo averlo arrestato, hanno perquisito la casa di una connazionale, anch’essa arrestata, che gli aveva dato ospitalità. Tra le cose sequestrate anche lingotti d’oro e un’auto di grossa cilindrata rubata in Germania.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin