Sala Consilina, accoltella il padre per difendere la madre

87

Un giovane di 28 anni è stato denunciato a piede libero per lesioni volontarie dopo aver accoltellato il padre durante una lite. Il giovane ha preso le difese della madre ferendo con un fendente all’altezza del fegato l’uomo, ricoverato d’urgenza all’ospedale di Polla.

Sottoposto a un delicato intervento chirurgico, il padre non è in pericolo di vita. Il giovane di 28 anni si è presentato spontaneamente ai Carabinieri di Sala Consilina spiegando la dinamica dell’accaduto.