Città di Castello, omicidio del carabiniere Donato Fezzuoglio all’ergastolo Raffaele Arzu e Pietro Pala

E’ giunta la sentenza. La Corte d’Assise di Perugia ha condannato i due per aver ucciso a colpi di kalashnikov il Carabiniere Donato Fezzuoglio, dopo una rapina in banca avvenuta nel gennaio 2006 a Città di Castello. La sentenza è stata emessa la notte scorsa, dopo una camera di consiglio durata 17 ore.

In lacrime la vedova di Donato Fezzuoglio, Emanuela Becchetti, e il fratello Mariolino. In aula era presente solo Arzu, ex superlatitante sardo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Città di Castello, omicidio del carabiniere Donato Fezzuoglio all’ergastolo Raffaele Arzu e Pietro Pala Città di Castello, omicidio del carabiniere Donato Fezzuoglio all’ergastolo Raffaele Arzu e Pietro Pala ultima modifica: 2013-05-12T09:13:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0