Aggressioni a picconate, Kyenge si occupi innanzitutto delle espulsioni

“Dopo l’assassinio di Ilaria Leone, siamo costretti ad assistere ad un’altra tragedia che lascia sgomenti. Mi auguro che il ministro Kyenge abbia il buon senso di riflettere sulla necessità di rivedere, con urgenza, la normativa sulle espulsioni degli irregolari e in materia d’asilo, ancor prima di pensare ad una nuova legge per la cittadinanza agli immigrati”.

Lo afferma Edmondo Cirielli, deputato di “Fratelli d’Italia”, in merito all’aggressione a picconate avvenuta ieri a Milano.

“E’ giusto – aggiunge – che tutte le forze politiche si interroghino sugli episodi di Livorno e Milano, e si impegnino per cambiare una legge che, purtroppo, non funziona”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aggressioni a picconate, Kyenge si occupi innanzitutto delle espulsioni Aggressioni a picconate, Kyenge si occupi innanzitutto delle espulsioni ultima modifica: 2013-05-12T10:43:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0