Cucciago, il barista Maurizio Punzi investito e ucciso da un furgone di ladri in fuga

Drammatica fine per un centairo comasco di 51 anni morto investito da un Renault Kangoo che procedeva contromano e a bordo del quale c’era una persona, secondo una prima ricostruzione, che potrebbe aver tentato di mettere a segno un furto in un’azienda della zona. Il furgone era stato rubato un mese fa.

L’incidente è avvenuto intorno all’una lungo la statale 27, la strada che collega Cucciago a Cantù. Maurizio Punzi era titolare del bar Cher Ami a Cucciago. Intorno all’una stava rincasando a Cantù, dove vive con la famiglia, in sella alla sua Ducati Monster. Lungo una discesa, nei pressi del palasport, la moto si è scontrata frontalmente con il furgoncino. In quel momento stava piovendo. L’impatto è stato violento. Il motociclista è stato sbalzato a diversi metri di distanza ed è morto sul colpo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cucciago, il barista Maurizio Punzi investito e ucciso da un furgone di ladri in fuga Cucciago, il barista Maurizio Punzi investito e ucciso da un furgone di ladri in fuga ultima modifica: 2013-05-10T16:13:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0