Lamezia Terme, bancarotta e truffa 7 misure cautelari

Arresti e obblighi di firma a carico di imprenditori lametini accusati, a vario titolo, di bancarotta fraudolenta e truffa aggravata. L’inchiesta che ha portato all’emissione delle misure è stata condotta dalla Procura della Repubblica di Lamezia.

Sono stati anche sequestrati beni per un valore di sei milioni di euro, tra cui terreni, fabbricati, quote societarie ed automezzi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lamezia Terme, bancarotta e truffa 7 misure cautelari Lamezia Terme, bancarotta e truffa 7 misure cautelari ultima modifica: 2013-05-08T08:30:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0