Torino, 9 milioni di euro per la sicurezza delle scuole

Cominceranno molto presto, per concludersi a settembre, entro l’inizio del prossimo anno scolastico, i lavori di manutenzione straordinaria in 24 scuole torinesi.

Sono stati infatti sbloccati i fondi deliberati dal Cipe (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) nel 2010 per contrastare la vulnerabilità degli edifici scolastici.

Torino usufruirà di 8 milioni e 960 mila euro. “Finalmente una boccata di ossigeno – commenta Mariagrazia Pellerino, assessore alle Politiche educative della Città -. Abbiamo continuamente sollecitato l’Amministrazione centrale e ora con queste risorse, lungamente bloccate, saremo in grado di partire con i lavori entro pochissimo secondo un ordine di priorità che ha individuato le scuole che necessitavano degli interventi più urgenti”.

Di seguito le scuole dove verranno effettuati i lavori:

Circoscrizione 1

Scuola primaria di via del Carmine 27 (475mila euro)

Scuola primaria di via Valfrè 8 (350mila euro)

Scuola secondaria di primo grado di via Revel 8 (550mila euro)

Circoscrizione 2

Scuola primaria di primo grado “Antonelli”, via Lanfranco 2 (250mila euro)

Scuola primaria “Casalegno”, via Acciarini 20 (350mila euro)

Circoscrizione 3

Scuola materna di via Delleani 25

Scuola primaria di via Collegno 73

Circoscrizione 4

Scuola primaria di via Fossano 16

Scuola secondaria di primo grado “Nigra” succursale di corso Svizzera 51-53 (850mila euro)

Circoscrizione 5

Scuola primaria “Gozzano” succursale “Nino Costa”, corso Toscana 88

Scuola secondaria di primo grado “Turoldo”, via delle Magnolie 9

Circoscrizione 6

Scuola materna “Perrault”, via Boccherini 43

Scuola primaria “Deledda”, via Bologna 77

Circoscrizione 7

Scuola primaria succursale “Lessona”, via Fiocchetto 29 (450mila euro)

Scuola primaria succursale “Vittorio Amedeo II”, strada Mongreno 53 (260mila euro)

Scuola primaria succursale “Muratori”, via Buniva 19 (250mila euro)

Circoscrizione 8

Scuola primaria “Rayneri”, corso Marconi 28; (280mila euro)

Scuola primaria “D’Azeglio”, via Santorre di Santarosa 11  (550mila euro)

Circoscrizione 9

Scuola primaria “Duca degli Abruzzi”, via Montevideo 11 (380mila euro)

Scuola primaria succursale “Re Umberto I”, via Ventimiglia 128 (150mila euro)

Scuola secondaria di primo grado succursale “Vico” , via Palma di Cesnola 29 (150mila euro)

Scuola primaria succursale “Dogliotti”, via Flecchia 8 (250mila euro)

Circoscrizione 10

Scuola secondaria di primo grado “Colombo”, piazzetta Jona 5 (200mila euro)

Scuola primaria “Cairoli”, via Torrazza Piemonte 10 (200mila euro)

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0