Spormaggiore, verso l’Oasi per l’Orso

Il Wwf il 19 maggio in Trentino lancia una campagna per l’istituzione di una nuova “Oasi”. Sarà a Maso Fratton-Torrente Sporeggio, nel Comune di Spormaggiore, tra le montagne dell’Adamello-Brenta, dove il Wwf vuole creare una nuova “Oasi per l’orso”, in cui l’animale possa trovare la frutta e girovagare lontano da ogni minaccia. L’area eè lungo il torrente Sporeggio, tra i più selvaggi della regione, tra salici e ontani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Spormaggiore, verso l’Oasi per l’Orso Spormaggiore, verso l’Oasi per l’Orso ultima modifica: 2013-05-07T06:27:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0