Crotone, emergenza rifiuti. Intanto è prossima la festa della Madonna di Capo Colonna

Ci risiamo! Dopo la grande ammucchiata di rifiuti delle scorse settimane torna l’emergenza a Crotone. È tornata a farsi critica la situazione in città e l’immagine non è certo da  cartolina o da guida turistica. Questo è il benvenuto di Crotone a pochi giorni dal grande evento annuale che è la festa della Madonna di Capo Colonna che richiama fedeli e turisti anche da fuori regione. E non solo. Siamo a maggio col gran caldo già iniziato e con quanto ne consegue in termini di igiene. Il dato registrato in questi giorni e fino ad oggi, a meno di qualche miracolo in nottata, è la visione di cassonetti stracolmi di rifiuti ed anche ingombranti depositati a terra ed in ogni dove. Senza tema di essere smentiti possiamo dire di trovarci davanti ad un paesaggio da terzo mondo. E già sabato prossimo, 11 maggio, in serata avrà luogo la processione della grande Icona della Vergine di Capo Colonna per le strade cittadine che si porterà dalla Basilica Cattedrale verso l’ospedale civile per una sosta di preghiera davanti agli ammalati. Non c’ è strada risparmiata dal grande ammasso nauseambo dei rifiuti: su Via Veneto, nelle adiacenze del Tribunale e del Duomo, sul lungomare, sulla strada panoramica che porta al promontorio di Capo Colonna e nelle immediate periferie. Rifiuti, di ogni genere, si trovano davanti alle scuole, alle abitazioni, ai ristoranti, alle chiese. Insomma rifiuti dovunque! Numerose le segnalazioni arrivate alla nostra redazione di tanti nostri lettori ormai stanchi di vivere in un tal paesaggio già diventato albergo per topi e cani e gatti randagi. È un’indecenza che non può essere più tollerata. Intanto per venerdì prossimo 10 maggio, Peppino Vallone sindaco della città nonché presidente dell’Anci Calabria ha convocato, presso la sala congressi del “Grand Hotel Lamezia” di Lamezia Terme, una assemblea sull’emergenza rifiuti nella regione e che vedrà la partecipazione anche del presidente della Regione Calabria  Giuseppe Scopelliti, l’assessore regionale all’Ambiente Pugliano, il presidente della Commissione Regionale Ambiente Gallo, i capigruppo al Consiglio Regionale e i presidenti della Province calabresi. Si tratta di un appuntamento particolarmente importante, scrive Vallone in una nota,  “per discutere ed affrontare insieme la situazione dei rifiuti in Calabria ormai al collasso”. Che iddio ce la mandi buona!

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, emergenza rifiuti. Intanto è prossima la festa della Madonna di Capo Colonna Crotone, emergenza rifiuti. Intanto è prossima la festa della Madonna di Capo Colonna ultima modifica: 2013-05-07T17:07:50+00:00 da Mimmo Stirparo
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0