Catania, infarto fulminante del miocardio stronca Giuseppe Musumeci

Il malore è dovuto a una cardiomiopatia ipertrofica. E’ la causa della morte di Giuseppe Musumeci, figlio dell’ex sottosegretario al Lavoro e attuale deputato regionale in Sicilia, Nello. Il corpo del trentenne è stato trovato nella sua casa di Catania.

La diagnosi è stata redatta dal medico legale, il professor Carlo Rossitto, dopo l’esame eseguito nell’obitorio dell’ospedale Garibaldi. La patologia di cui soffriva era asintomatica e non diagnosticabile se non con mirati e approfonditi esami clinici.

La salma è stata restituita alla famiglia. I funerali saranno celebrati domani, alle 10.30, nella chiesa della parrocchia di Sant’Antonio, delle suore cappuccine del Sacro Cuore, in viale Mario Rapisardi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania, infarto fulminante del miocardio stronca Giuseppe Musumeci Catania, infarto fulminante del miocardio stronca Giuseppe Musumeci ultima modifica: 2013-05-07T16:56:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0