Domenica Torino porte aperte

Riprende domani, domenica 5 maggio, l’appuntamento con Torino Porte Aperte, fase conclusiva del percorso educativo condotto dalle scuole che hanno deciso di impegnarsi nella riscoperta e nella valorizzazione del patrimonio culturale cittadino.

Nelle quattro domeniche di maggio gli studenti delle scuole torinesi accompagneranno i cittadini alla scoperta dei monumenti “adottati”. Il progetto vede coinvolte 45 scuole e 42 monumenti. Si potranno visitare chiese, palazzi, scuole, parchi, vedere mostre, spettacoli teatrali, musicali, danze e ascoltare letture.

L’iniziativa, giunta alla sedicesima edizione, si inserisce nell’ambito del progetto La scuola adotta un Monumento per sensibilizzare i cittadini ad assumersi la responsabilità dei loro beni, garantendone la salvaguardia e la valorizzazione.

Il percorso educativo mira a riconoscere alla città un significato fisico e una funzione simbolica.  Un luogo che trasmette significati e racconta una memoria comune in grado di coinvolgere anche emotivamente.

Saranno proposti itinerari curiosi come la ghiacciaia di Cascina Giajone  (Circoscrizione 2), la Clessidra Parco urbano  (Circoscrizione 1) o il tour delle scuole inserite nel progetto di valorizzazione per far conoscere una parte della storia dell’educazione scolastica a Torino e la sua architettura.

Per info progetto La Scuola adotta un Monumento, via Revello 18 10139 Torino, telefono 011 4429104, fax 011 4429107

e-mail adotta.monumento@comune.torino.it

http://www.comune.torino.it/iter