Castagneto Carducci, omicidio di Ilaria Leone segni di ripetuta violenza

Terminata  l’autopsia sul corpo di Ilaria Leone, la giovane uccisa nel Livornese e abbandonata in un uliveto.  A quanto si apprende, sul corpo della ragazza sono stati riscontrati numerosi segni che fanno ipotizzare un’azione violenta ripetuta e prolungata.

La giovane di 19 anni è stata colpita molte volte a mani nude alla testa e al collo, dove sono ben visibili le impronte di chi l’ha strangolata. Nel resto del corpo non ci sono particolari segni di violenza, fatta eccezione per qualche livido sulle gambe.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castagneto Carducci, omicidio di Ilaria Leone segni di ripetuta violenza Castagneto Carducci, omicidio di Ilaria Leone segni di ripetuta violenza ultima modifica: 2013-05-04T10:28:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0