Castagneto Carducci, omicidio di Ilaria Leone fermato uno straniero

L’uomo, che non sarebbe l’ex fidanzato della giovane, che era stato prelevato ieri sera dal suo luogo di lavoro per essere interrogato per alcune ore e poi rilasciato, è in caserma dove gli inquirenti lo starebbero interrogando. Ambienti vicini agli investigatori ritengono che le indagini sarebbero ad una svolta.

La pista più battuta dagli inquirenti al momento sembra essere quella del delitto passionale. Ilaria Leone, 19 anni, è stata ritrovata semi nuda con i pantaloni e gli slip abbassati. Gli investigatori in queste ore hanno ascoltato parenti, amici e colleghi della ragazza. Nella notte i Carabinieri hanno sentito anche l’ex della giovane, un ragazzo di Piombino, come persona informata sui fatti, ma il giovane è stato rilasciato senza alcuna accusa a suo carico. Le indagini si sono poi indirizzate su di un’altra persona, un uomo, che avrebbe ucciso la ragazza, tentando anche di stuprarla, per un “delitto d’impeto”.

A quanto si apprende, l’autore del delitto ha cercato anche maldestramente di occultare il cadavere. La convinzione comunque tra gli inquirenti è di essere vicini a chiudere il caso. Secondo quanto si apprende sul corpo della vittima sarebbero state trovate tracce biologiche di una persona. A sostenerlo è Francesco De Leo, il procuratore di Livorno che sta coordinando le indagini. Sempre secondo gli inquirenti la giovane non sarebbe stata uccisa nell’uliveto, ma qui sarebbe stata trascinata in seguito dal suo assassino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castagneto Carducci, omicidio di Ilaria Leone fermato uno straniero Castagneto Carducci, omicidio di Ilaria Leone fermato uno straniero ultima modifica: 2013-05-03T10:44:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0