San Gennaro Vesuviano, Arianna Nunziata di 9 anni muore soffocata da un boccone di mozzarella

109

Tragedia indescrivibile per una ragazzina napoletana morta durante la festa della sua prima Comunione. Ad un tratto si è piegata in due e poi si è accasciata, svenuta. Arianna Nunziata ha messo in bocca la mozzarella e subito dopo è stata vista piegarsi, perdere la forza e la lucidità. Ai genitori è sembrato che stesse vomitando, si sono chiesti cosa fosse accaduto e si sono avvicinati a lei. E’ diventata cianotica e nel giro di pochi secondi ha perso conoscenza. Tutti i parenti hanno tentato di soccorrerla, di farla riprendere e intanto è stato allertato il 118.

Arianna Nunziata è stata portata di corsa in ospedale, senza aspettare l’arrivo dell’ambulanza. Da San Gennaro Vesuviano a Nola. Al Santa Maria della Pietà, la piccola è arrivata già in arresto cardiaco e non c’è stato nulla da fare.