Rodi Garganico, atti vandalici nella cappella di famiglia del vicesindaco Carlo Vallese

Trovati 2 bossoli di una pistola calibro 7.65. A denunciare quanto avvenuto è stato lo stesso Carlo Vallese, che fa parte di una amministrazione di centrosinistra guidata da Nicola Pinto.

I vandali hanno rotto tutte le vetrate e la porta di ingresso. E’ stata anche sfregiata e deturpata la lapide del loculo del padre. Anche i due precedenti vice sindaci del centro foggiano hanno subito minacce.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rodi Garganico, atti vandalici nella cappella di famiglia del vicesindaco Carlo Vallese Rodi Garganico, atti vandalici nella cappella di famiglia del vicesindaco Carlo Vallese ultima modifica: 2013-04-29T22:52:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0