Catania, violenta eruzione sull’Etna

Dai crateri sommitali sono emerse almeno 3 fontane di fuoco alte centinaia di metri con diverse lunghe colate che si sono dirette in zone desertiche del vulcano. Il fenomeno è stato visibile da Catania e Taormina.

Dai crateri è fuoriuscita anche un’intensa colonna di fumo nera. In diversi paesi alle pendici del vulcano si è avuta la pioggia di cenere vulcanica. Nessun pericolo, al momento, per la popolazione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin