Bolzano, proseguono i lavori di sgombero della neve lungo la strada dello Stelvio

A causa della notevole quantità di neve accumulatasi lungo la strada del Passo dello Stelvio attualmente non è possibile prevedere la data di conclusione dei lavori di sgombero e di riapertura dell’arteria stradale.

Sono stati avviati da oltre una settimana da parte del Servizio strade della Val Venosta i lavori per lo sgombero della neve lungo la strada dello Stelvio, soprattutto tra Trafoi ed il valico ma vi sono ancora notevoli quantità di neve lungo i pendii e sulla strada.

Attualmente sono in fase di realizzazione i lavori di sgombero delle notevoli quantità di neve dalla massicciata stradale utilizzando numerosi mezzi meccanici e con l’impiego di 10 – 15 operatori del Servizio strade della Val Venosta.

Vi sono inoltre grandi quantità di neve accumulate lungo i pendii ed è quindi necessario, rilevano i responsabili del Servizio strade, mettere in sicurezza l’arteria stradale prima di riaprirla al traffico veicolare sempre che nel frattempo non si verifichino ulteriori precipitazioni nevose. Uno dei punti più problematici si trova in località “Weissknott” dove la strada per il Passo dello Stelvio è ostruita dalla neve per circa 300 – 400 metri ed i lavori di sgombero si protrarranno ancora a lungo.

Sulla base di queste considerazioni, affermano i responsabili del Servizio strade della Val Venosta, allo stato attuale non è possibile prevedere la data del completamento dei lavori e della riapertura al traffico dell’arteria stradale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0