Torino, fondi ai gruppi regionali indagati 52 consiglieri

Le Fiamme Gialle hanno notificato gli avvisi di garanzia nell’ambito dell’inchiesta sull’uso dei fondi pubblici da parte dei gruppi politici della Regione Piemonte.

I consiglieri indagati, secondo quanto si apprende, sarebbero 52 su 60. Peculato, finanziamento illecito dei partiti e truffa le accuse ipotizzate a vario titolo.

Tutti i gruppi politici del Consiglio regionale del Piemonte sarebbero quindi interessati dall’inchiesta della Procura di Torino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, fondi ai gruppi regionali indagati 52 consiglieri Torino, fondi ai gruppi regionali indagati 52 consiglieri ultima modifica: 2013-04-19T07:49:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0