Napoli, 25 Aprile Resistenza alle speculazioni e alla camorra

Avrà questo significato la festa del 25 aprile che a Napoli si festeggerà anche in un luogo confiscato alla camorra, il fondo “Selva Lacandona”, intitolato ad Amato Lamberti.

I 14 ettari, un tempo del clan Nuvoletta, è oggi gestito dall’associazione (R)esistenza. Già a Pasquetta il Fondo ospitò con grande successo una festa. In programma, il 25 musica, anche testimonianze dei familiari delle vittime innocenti della camorra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, 25 Aprile Resistenza alle speculazioni e alla camorra Napoli, 25 Aprile Resistenza alle speculazioni e alla camorra ultima modifica: 2013-04-19T23:56:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0