Arezzo, Giancarlo Righi trovato morto in casa da 4 mesi, era originario di Modena

Era in un appartamento gestito da Arezzo Casa al quarto piano di via XXV aprile. La macabra scoperta è stata fatta su segnalazione dei condomini dello stabile che avvertivano cattivi odori. Arezzo Casa ha avvertito l’ufficio casa del Comune. Allertati la Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco e che sono entrati nell’appartamento e hanno trovato il cadavere dell’uomo. Il caso è stato segnalato alla Magistratura.

Il decesso di Giancarlo Righi, originario di Modena, risalirebbe a qualche mese fa, probabilmente a dicembre. Comunque dai primi rilievi non sembra che qualcuno possa essere entrato in casa e quindi l’orientamento resta quello di una morte per cause naturali.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0